Categoria: Considerazioni Personali

Testo che fluisce da una penna stilografica

Photo by Aaron Burden on Unsplash


Sicuramente mi piace definirmi un lettore seriale aperiodico. Cosa intendo? Beh che leggo molto, ma vado a periodi: in alcuni leggo interi romanzi, da 7/800, pagine nell’arco di una sola giornata, compresa la notte se il romanzo vale. In altri periodi non riesco ad avvicinarmi ad un libro nemmeno se mi pagano bene per farlo!